Il Far West di Salernitana-Cagliari

salernitana cagliari450Il Cagliari espugna l'Arechi e sconfigge la Salernitana per due reti a zero. Ospiti in vantaggio grazie al gol di Giannetti che, al 29', servito da Barella, fulmina il granata Terracciano, firmando così il suo sesto centro in campionato.

La squadra allenata da Torrente, nel secondo tempo, non riesce a ribaltare il risultato nonostante alcune azioni interessanti. Cagliari di nuovo in rete all'84', con un gol di Tello.

Tensione tra l'autore della rete e i giocatori della Salernitana che non apprezzano il gesto di esultanza del marcatore e cercano di aggredirlo mentre dagli spalti inizia un fitto lancio di oggetti.

L'arbitro Luca Pairetto è riuscito a portare la calma solo dopo diversi minuti espellendo all'85' Tello e Rossi per reciproche scorrettezze, e quattro minuti dopo anche il granata Sciaudone, oltre a Melchiorri dalla panchina.

L'attaccante colombiano del Cagliari autore del gol si è poi scusato sul proprio profilo Facebook con la società e i tifosi della Salernitana per l'esultanza del 2-0.