Gomez, presto il rientro

Con Rossi malconcio - seppur impegabile ed impiegato (anche in azzurro) - e Rebic lungodegente, in casa viola, rientrato anche Cuadrado, si lavora alacremente per dare una data certa al rientro del centrattacco titolare Mario Gomez.

E non essendoci altri attaccanti puri immediatamente disposizione, Montella e lo staff medico decidono di forzare le tappe e fissare la data del rientro: ora l'obiettivo c'è, ed è anche dei più prestigiosi.