Juve prima in Fair Play finanziario

Agnelli-Andrea450Juventus campione d'Italia del Fair Play finanziario: la società torinese è stata premiata ad Arezzo, dove si è svolta la prima edizione del premio Fair Play Finanziario, alla presenza del vice presidente Uefa Giancarlo Abete.

"I tifosi chiedono vittorie e trofei - ha affermato l'ex n.1 della Figc - ma spesso ci dimentichiamo che i successi sono frutto di programmazione e investimenti mirati. Il Fair Play finanziario voluto dall'Uefa non è solo una dimensione etica, ma una norma da rispettare".

La manifestazione, organizzata dall'Associazione Premio Fair Play Mecenate, in collaborazione con l'agenzia Sporteconomy, è stata preceduta dal workshop "Il futuro del Fair Play Finanziario".

Per valutare lo stato di salute economica dei club la giuria ha preso in considerazione i bilanci relativi alla stagione 2014/2015, seguendo regole omogenee, e sono state escluse le società con risultato d'esercizio negativo e superiore ai cinque milioni e quelle con patrimonio netto negativo.

In base a precisi parametri che la giuria ha analizzato, lo scudetto del Fair Play Finanziario è stato assegnato alla Juventus.

Menzione d'onore per il Torino che, come ha sottolineato la giuria, ha saputo trovare il giusto equilibrio tra dimensione economica e sportiva.