Gesto Inconsulto

Cancellata testa e fascia di Francesco Totti: l'immagine del giocatore realizzata nel 2001 per festeggiare lo scudetto giallorosso.

 

ROMA - Lo storico murales situato nel Rione Monti che ritraeva Francesco Totti, realizzato per festeggiare lo scudetto giallorosso nel 2001, è stato rovinato. L'immagine celebrativa con l'esultanza del capitano della Roma dopo un gol realizzato nel 2001 (anno appunto dello scudetto giallorosso targato Franco Sensi e Fabio Capello) è stata imbrattata con dello spray che ha coperto la parte superiore del disegno. 

DANNI - Evidenti i danni al murales: cancellata la testa, la fascia da capitano sul braccio, lo stemma e lo sponsor sulla maglia. Su Facebook e twitter la tifoseria romanista, che già grida al «sacrilegio», si è comunque attivata per cercare qualcuno che possa restaurare l'opera. Secondo il sito laroma.it che ha denunciato il fatto, i responsabili sarebbero laziali, viste le scritte «SSL» siglate sul muro.