Perdere la testa

Due turni di squalifica al cileno della Fiorentina David Pizarro. Lo ha deciso il Giudice sportivo Gianpaolo Tosel. Il calciatore viola paga "per proteste nei confronti degli Ufficiali di gara", per avere rivolto "con atteggiamento intimidatorio, un'espressione irriguardosa" nei confronti dell'arbitro della gara Fiorentina-Cagliari, al 46^ del secondo tempo, al momento dell'ammonizione.

Solo ammonizione con diffida e ammenda di 5.000 euro per il tecnico viola Vincenzo Montella per avere, al termine della gara, al rientro negli spogliatoi, contestato l'operato arbitrale "rivolgendo una critica irriguardosa" al direttore di gara.