Cairo, ci hanno penalizzato

''Credo che ci sono momenti e momenti, nel caso specifico c'era un giocatore come Larrondo che si è fatto male, in questo caso non mi ha fatto piacere''. In collegamento telefonico con Stadio Sprint su Rai Due, il presidente del Torino Urbano Cairo è tornato sua quanto accaduto nel finale del match col Milan ammettendo di essere rimasto dispiaciuto della mancanza di fair play dimostrata dai giocatori del Milan: ''Va bene tutto tutto, essere veloci o furbi, ma non è un bel episodio e il Milan di queste cose non ne ha bisogno''.

Cairo si dice inoltre d'accordo con il suo tecnico Ventura che si è lamentato dell'arbitraggio: ''Ha ragione lui a essere arrabbiato, purtroppo abbiamo perso dei punti. Un giocatore nostro a terra per due minuti e nessuno che va a vedere cosa è successo, non credo che ci sia nulla contro di noi ma certamente ci hanno fortemente penalizzato''.