De Magistris, vince il calcio etico

Il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris ha commentato la decisione della Nazionale di allenarsi a Quarto Flegreo contro la camorra "come l'evento sia occasione per il calcio di ''veicolare messaggi a sfondo sociale''.

"Siamo qui per essere vicini alla città in un bel momento per il Napoli calcio'' ha dichiarato il presidente della Figc Giancarlo Abete ricordando che l'iniziativa ''e' collegata con una di 'Save the children' contro la mortalita infantile'. Soddisfatto il pm Antonello Ardituro, promotore dell'allenamento nello stadio di Quarto.

A suo giudizio, l'evento di lunedì ''è un messaggio anticamorra della nazionale che viene a testimoniare in terra di camorra''. A suggellare l'incontro con i cronisti un video messaggio di Aurelio De Laurentis in video collegamento da Los Angeles in cui il presidente del Napoli ha assicurato il tifo da oltreoceano.