Varese, colpito tifoso del Trapani

La Questura di Varese ha emesso un Daspo dalla durata di cinque anni, con obbligo di firma, nei confronti di un ultrà del Varese, denunciato per lesioni.L'uomo, 36 anni, ha scagliato un ramo contro un tifoso del Trapani al termine della partita Varese-Trapani del campionato di serie B, colpendolo all'occhio e provocando una lieve contusione.

L'episodio è avvenuto fuori dallo stadio Franco Ossola di Varese, in via Borghi, dove un piccolo gruppo di ultras della squadra di casa ha avvicinato due tifosi del Trapani. L'intervento della polizia, che ha identificato l'autore del gesto, ha impedito che si verificassero ulteriori disordini. Sono in corso le indagini per identificare gli altri tifosi del Varese, che potrebbero essere colpiti con analoghi provvedimenti di Daspo.