Rimossa la statua della testata

La discussa statua Coup de Tte dell'artista franco-algerino Adel Abdessemed, che raffigura la testata di Zinedine Zidane a Marco Materazzi durante la finale dei Mondiali in Germania del 2006, è stata rimossa dalla Corniche, la principale baia di Doha, dove era stata installata meno di un mese fa.

L'opera in bronzo alta cinque metri e' stata acquistata dall'Autorita' per i musei del Qatar, che aveva deciso di esporla permanentemente sulla baia della capitale qatarina. Ma l'installazione della statua aveva ricevuto molte critiche nell'emirato islamico conservatore che ospiterà i Mondiali di calcio del 2022.

Alcuni residenti nel piccolo Paese del Golfo hanno definito la statua come un inno alla violenza, mentre altri la considerano come anti-islamica, come tutte le raffigurazioni di esseri umani secondo i principi dell'Islam. Dopo meno di un mese dall'installazione della statua, l'Autorita' per i musei ha cambiato idea e ordinato di rimuovere l'opera d'arte per trasferirla nel Museo di arte araba moderna (Mathaf) di Doha.