I soliti cretini in azione

NocerinaCinque ragazzi picchiati da altri venti ragazzi è una notizia che inquieta a prescindere. Se in qualche modo è il calcio a fare da sfondo alla vicenda, il senso di vergogna aumenta: succede venerdì sera in un bar di Mercato San Severino, provincia di Salerno, cittadina covo di tifosi della Salernitana. Lì cinque adolescenti di 16-17 anni con la tuta della Nocerina vengono aggrediti da un folto gruppo di quasi-coetanei.