Israele esce dalla black list del doping

Esce dai guai il Comitato Olimpico di Israele, che era stato inserito in un elenco della Wada, insieme a quelli di Russia, Argentina, Ucraina, Bolivia e Andorra, di comitati sotto osservazione perché non in regola con le normative antidoping. Ora la Wada annuncia che Israele è stato tolto dalla lista per aver adottato le misure richieste dall'organo internazionale antidoping.